RISPARMIO ENERGETICO ATTRAVERSO I SERRAMENTI

Il risparmio energetico è l’insieme dei comportamenti che ci permettono di ridurre i consumi di energia necessaria allo svolgimento delle nostre attività. Inoltre è un fattore di grande...

537 0
537 0

Il risparmio energetico è l’insieme dei comportamenti che ci permettono di ridurre i consumi di energia necessaria allo svolgimento delle nostre attività. Inoltre è un fattore di grande importanza per ottimizzare le risorse nella propria casa e rispettare l’ambiente che ci cirrconda.

2 In questo senso sarà bene prendere in considerazione anche gli infissi per risparmio energetico, perché grazie alle loro caratteristiche tecniche sono un ottimo punto di partenza per migliorare l’isolamento termico della casa.
Per isolare la propria abitazione, infatti, sarà bene sostituire le finestre e gli infissi, elementi principali dai quali avviene la maggior dispersione di calore per un edificio. La sostituzione con serramenti di qualità ridurrà le dispersioni verso l’esterno e quindi garantirà un risparmio considerevole soprattutto sui riscaldamenti e sul climatizzatore.

3

I serramenti rappresentano un punto critico per l’efficienza energetica in quanto circa il 30/35% delle dispersioni che si verificano in un’abitazione avvengono attraverso essi; l’unità di misura che indica la dispersione termica è il Valore di Trasmittanza.
Questo valore indica quanto calore si disperde attraverso 1 mq di serramenti in determinate condizione che sono 20° interni e 0° esterni, quanto minore sarà questo valore, migliore sarà la qualità del serramento. Il valore totale del serramento si calcola mettendo in relazione i dati del telaio e del vetro installato, tenendo in considerazione i requisiti da rispettare per le varie zone climatiche.

4
Nella produzione di ALBA DOORS l’infisso che offre le migliori caratteristiche per il risparmio energetico è il modello Cielo, nella sua versione più performante legno-alluminio, con telaio da 75×16 mm a cui viene accoppiato un profilo in alluminio del nodo superiore/laterale del telaio.
Il bloccaggio dei profili avviene tramite clip distanziatrici avvitate a legno. Questa struttura permette la separazione fra alluminio e legno, creando un’intercapedine di pochi millimetri che consente l’eliminazione della condensa interna.
Il valore di trasmittanza di questa linea su una portafinestra da 1650×1500 con triplo vetro è di 0,6 W/mqK per il vetro e 1.00 Uw/mqK per l’intera finestra.

5Questi infissi si comportano in modo differente a seconda della stagione climatica grazie all’ausilio di specifici vetri detti “intelligenti” e sono quindi in grado di massimizzare il risparmio energetico.
Infatti durante il periodo invernale riescono a trattenere il caldo all’interno dell’abitazione, nella stagione estiva invece riflettono quasi tutta la componente calda dei raggi solari evitando quindi il surriscaldamento degli ambienti.
Il tutto senza rinunciare al design.

6

www.albadoors.it

Salva

In this article
-->