LAVORI IN CASA: progettare, ristrutturare, rinnovare!

Piattaforme settore casa: un modo semplice per trovare i tuoi professionisti online. ARCHisIO come l’architettura influenza il proprio io. Esattamente così, non tutti si soffermano a riflettere su...

259 0
259 0

Piattaforme settore casa: un modo semplice per trovare i tuoi professionisti online.

ARCHisIO come l’architettura influenza il proprio io. Esattamente così, non tutti si soffermano a riflettere su questo fattore imprescindibile, ovvero quanto lo spazio in cui viviamo interagisca sul nostro modo di vivere. In genere la prima persona che lavora su un progetto inerente un’abitazione, e non solo, siamo proprio noi, i padroni di casa, con le nostre aspirazioni, gusti, desideri e necessità che vogliamo far emergere negli spazi interni ed esterni che quotidianamente circondano la nostra vita.

E’ naturale e inevitabile però, che per concretizzare un sogno di costruire una casa, ristrutturarla o rinnovarla con tocchi particolari ed escamotage tecnologicamente all’avanguardia, ci si debba affidare a reali figure competenti, che sappiano gestire una pianificazione progettuale che si avvicini il più possibile a ciò che viene richiesto dal cliente, sapendolo ascoltare nel dettaglio e cercando di tramutare in realtà tutte le idee e tutte le esigenze esposte e commissionate.

Come per qualsiasi altro servizio o prodotto, anche la ricerca di architetti, designer di interni o imprese di costruzioni, viene oggi giorno, innanzitutto vagliata attraverso il web, in modo particolare se si vogliono ottenere dei preventivi e dei consigli immediati per capire come muoversi successivamente.

Se non si vuole navigare al buio e dar troppo spazio alla casualità, ecco che arrivano in nostro aiuto delle piattaforme accreditate e con pluriennale esperienza, che offrono un servizio mirato dove i vari professionisti legati al mondo della casa a 360°, possono creare un originale e pratico profilo, gestendolo come una sorta di vetrina, che possa essere accattivante per chi osserva e ha necessità di prestazioni che riguardano quel determinato ambito.

Alcune tra le più famose, come Houzz, Homify e Archisio, utilizzano delle pagine dedicate a ciascuna figura professionale, suddivise per categoria e ricercabili attraverso provincia di competenza, attraverso le quali è intuitivo e immediato leggere una descrizione esplicativa dell’attività svolta nel tempo, consultare un ricco portfolio caricato e visionare molteplici lavori precedentemente svolti.

Ciascuna ha delle peculiarità e caratteri distintivi…vediamoli insieme!

E’ il 2009, quando in una cittadina d’oltre oceano, nasce Houzz. Un sito web di stampo americano, che diventa immediatamente una vera e propria community per chi vuole progettare o dare un nuovo look agli ambienti di un’abitazione e che permette scambi di idee, consigli e proposte tra gli amanti dell’architettura, dell’home decor, del design e del relooking inerente appunto il settore casa. I fondatori, trovandosi loro stessi in difficoltà nella ricerca dei giusti professionisti che interpretassero al meglio la loro visione di riammodernamento per il proprio progetto di interni, hanno pensato di sviluppare un metodo efficace per mettere in contatto diretto i clienti e le figure tecniche facendole “incontrare” su un sito dove le immagini fungono da elemento preliminare per un successivo approccio di richiesta tramite mail o telefono. Ulteriore categoria inserita, quella relativa ai singoli prodotti che possono interessare durante una pianificazione di arredo di interni, dove per ciascuna immagine caricata, suddivisa per tipologia, è possibile visionare descrizione e specifiche del prodotto stesso e avere il rimando istantaneo al sito dell’azienda o del brand che lo produce o commercializza.

Modello europeo per Homify, che nasce in Germania nel 2013 con l’intento di mettere a disposizione degli utenti che intendono modificare casa (Home + Modify) la categoria ambiente, suddivisa in sottocategorie e stili che fungono da punto d’inizio per creare il proprio Libro delle Idee, come viene definito dal sito stesso, per salvare e lasciare in stand by soluzioni che piacciono e poterle osservare e consultare in tutta tranquillità anche in un secondo momento. Questo semplifica una discriminazione ponderata tra i progetti che più sono piaciuti e che porteranno al conseguente incontro virtuale o reale con il professionista che li ha realizzati. Anche in questo caso, gli esperti, hanno a disposizione un profilo che possono variare o rettificare in ogni momento e in completa autonomia. I fruitori sul portale, possono prenderne visione, scegliendo in base alla tematica che interessa, dalle imprese di costruzioni agli architetti del paesaggio, dai prodotti per la casa alle riparazioni domestiche.

Infine, Archisio piattaforma tutta italiana, propone un nuovo modello di ricerca del professionista, presentando un database di siti dove è velocemente consultabile Architetti, Designer, Imprese e Rivenditori per distanza. I professionisti possono usufruire di un servizio completamente gratuito, per evidenziare i punti di forza del proprio studio o azienda, presentando i lavori svolti in modo accattivante, affabile e di veloce consultazione. Ogni figura, introdotta nella propria categoria di competenza, sarà accessibile a potenziali clienti che necessitano di lavori in casa e che, navigando sul portale, avranno l’opportunità di discernere quella più vicina alla propria zona o che maggiormente la accomuna con i gusti, stili e desideri individuali del committente stesso. Importantissime e davvero utili, le sezioni dedicate alle immagini o ad album di fotografie dove la carrellata di progettazioni eseguite aiuta ancor di più a indirizzarsi verso un progetto che più si accomuna al quello che vorremmo realizzare e che ci farà effettivamente propendere per la scelta di interpellare quel determinato professionista che lo ha materialmente realizzato. Con un semplice click è istantaneo creare una o più richieste di contatto per discutere attraverso scambi di email o ancor meglio di persona, l’idea che si vuole concretizzare, vagliando tra chi ci ha maggiormente colpito per cortesia, esperienza e competenze e per sollecitudine nell’aver trattato la risposta.

In this article
-->