I RADIATORI: …cosa scegliere

I radiatori o termosifoni sono i punti di riferimento del riscaldamento tradizionale, quelli che scaldano ogni singola stanza. Se i vecchi caloriferi della vostra casa non scaldano più bene e desiderate sostituirli, o se siete in fase di ristrutturazione o costruzione di un appartamento, è bene puntare l’attenzione sui radiatori di nuova generazione. Questi sono sicuramente più efficienti, personalizzabili e soprattutto realizzati con particolari design che li rendono veri e propri pezzi d’arredo che danno tocchi originali alla casa.

La scelta dei termosifoni non deve essere casuale. Ormai sono finiti i tempi in cui si cercava di nascondere il più possibile i radiatori alla vista degli ospiti. Oggi i termosifoni sono diventati per l’appunto parte integrante dell’ambiente da riscaldare e oltre alle proprietà tecniche che devono avere, è necessario che abbiano un aspetto gradevole e che si combinino bene con l’arredamento circostante.

Esistono modelli high-tech dai colori metallizzati e scintillanti, dotati di linee sinuose e di una varietà di finiture come le griglie e le spirali. Vi sono modelli che addirittura incorporano specchi o mensole per riporre oggetti. Le forme e le dimensioni sono molteplici, proprio per adattarsi bene ad ogni stanza e ambiente in cui devono essere inseriti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Il tradizionale termosifone bianco rimane la soluzione più popolare e al contempo economica ed efficiente. Tuttavia per renderlo meno anonimo è possibile dipingere con colori di contrasto la parete retrostante in modo da creare risalto tra i due elementi.

 

 

 

 

 

Ultimamente è aumentata la richiesta di radiatori in ghisa che si trovavano nelle vecchie case e scuole: sono molto apprezzati per il materiale e per le loro grandi proporzioni che li rendono adatti ad ampi locali arredati anche con mobili di stile contemporaneo, tipo loft. Sono diventati, in un certo senso, dei pezzi di antiquariato e pertanto possono arrivare ad avere un costo molto elevato. Tuttavia rimangono sempre molto ben apprezzati sia per la quantità di calore che emanano durante la loro accensione nonché per il loro calore residuo.

 

 

 

 

 

 

 

Se invece si desidera che i termosifoni non si vedano assolutamente, si possono scegliere dei modelli sottili e piatti. Sono disponibili in qualunque colore e anch’essi risultano molto chic e adatti a qualsiasi stile di arredo. Una soluzione molto innovativa è quella dei radiatori in vetro: grazie alle moderne tecnologie sono stati creati questi modelli estremamente discreti ideali per un tipo di arredo minimalista.

 

 

 

 

Elena

www.architetturain.it

Read Previous

La nuova Riforma del condominio

Read Next

Arredo-eco al 100%

5 Comments

  • 583020 399257This write-up is dedicated to all those who know what is billiard table; to all those that do not know what is pool table; to all people who want to know what is billiards; 322416

  • Appreciate it for helping out, superb information.

  • 268386 516079You produced some very first rate factors there. I seemed on the internet for the difficulty and located many people will go along with together along with your web site. 593670

  • 35095 933707hi!,I like your writing so much! share we keep up a correspondence extra approximately your post on AOL? I call for a specialist on this space to solve my issue. Might be that is you! Searching ahead to peer you. 593354

  • I wanted to thank you for this great read!! I definitely enjoying every little bit of it I have you bookmarked to check out new stuff you post…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular